Dedicato: a te a scuola e…

Edizione 2015 | Materiali: Scuola – Azienda – Esercizi pubblici – Stampa | Comunicato stampa

1. Mostra di Frasi o Vignette Gentili

Utilizza il nostro materiale del Gentletude Award per allestire la tua mostra dedicata alla gentilezza.

Un tocco leggero,
una parola sussurrata,
un pensiero educato,
un saluto cortese: la gentilezza, così facile a dirsi, così necessaria a farsi.
(Marco Biato)

Scarica le frasi del premio, edizione 2015 da utilizzare

10365518_490655211070665_133834708224781956_o

Scarica qui le vignette
Oppure vai sulla nostra pagina Facebook a scegliere quelle che più ti piacciono!

2. Albero dei Desideri

Trova un albero adatto, oppure appendi un filo da una parte all’altra della stanza, e appendi i tuoi pensieri o le tue frasi gentili. Puoi stampare questi bigliettini e usarli per scrivere ciò che ti viene in mente, altrimenti puoi prendere alcune frasi dalla lista che abbiamo messo a disposizione; infine, ritagliali e infila un nastrino nella finestrella per poteri attaccare dove preferisci. Puoi anche decorare una parete appendendo più fili e bigliettini.

3. Doni nei Vasetti

C’è qualcosa che non usi più (una molletta, una spilla…) o che vorresti regalare a qualuno? Noi ti suggeriamo di usare un vasetto trasparente e accompagnare il tuo dono con uno di questi bigliettini: metti tutto dentro il vasetto e abbandonalo poi in giro per la città (in un parco, sul treno, sul davanzale di una finestra) o fallo trovare a chi vuoi che lo riceva, facendogli una sorpresa. Lascia che la gentilezza si diffonda tramite questo piccolo gesto.

4. Lettere d’Amore

Approfitta di questa giornata per far sapere alle persone a cui vuoi bene quanto sono importanti per te. Qui trovi alcuni modelli di lettera da compilare, con frasi gentili o con i tuoi pensieri, per donarle poi a chi vuoi. Puoi anche scrivere una lettera per uno sconosciuto, da lasciare in giro (su un mezzo pubblico, in biblioteca, in un negozio) e regalare così un sorriso.

5. Messaggi Gentili

Scrivili su un post-it e appendili sulla porta del vicino, nell’ascensore, sui mezzi di trasporto pubblico. Infilali nelle tasche di un paio di pantaloni che provi in un negozio, abbandonali sul bancone del bar, in un ristorante. Nascondili nell’ombrello di qualcuno, lasciali sullo schermo del pc di un tuo collega. Sbizzarrisciti.

6. Regala un Libro

“Dimentica” da qualche parte un libro che non leggi più o che vuoi regalare a qualcuno, lascia che uno sconosciuto trovi il tuo libro preferito in metro, in un parco, in un locale. Ricordati di stampare e incollare al suo interno questa etichetta, così che chi lo trova sappia cosa gli è stato donato; il suo prossimo proprietario potrà tenerlo o donarlo a sua volta.

7. Coupon della Gentilezza

Se vuoi regalare un sorriso, un bacio o un abbraccio, o semplicemente dire a qualcuno quanto gli vuoi bene, stampa questi coupon e stacca un bigliettino da regalare. Puoi anche stamparli e appenderli dove vuoi (in strada, su un lampione, su un muro, in ufficio, in classe), di modo che chiunque possa servirsi di ciò di cui ha bisogno.

8. Diffondi Gentilezza con gli Origami

Trova un modo originale per regalare a qualcuno una frase gentile: costruisci un fiore, un cuore o ciò che preferisci e allega all’origami il tuo pensiero. Regalalo poi a chi vuoi o abbandonalo per strada, sul treno, in un parco; sicuramente non andrà perduto.

9. Una Sfida per la Gentilezza

Appendi questa lista in classe e sfida i tuoi compagni, con gentilezza, a portare a termine il maggior numero di azioni. Puoi scegliere di seguire l’ordine proposto o sceglierne semplicemente qualcuna, l’importante è che una volta deciso la completi. Non ci saranno vincitori ma sarete tutti molto più felici.

10. Concorso di Disegno

Organizza un concorso di disegno, invitando gli alunni a disegnare le “cose belle che succedono a scuola”. Allestite poi una mostra o un’asta dove vendere i disegni e il ricavato donatelo ad un’associazione senza scopo di lucro che ammirate per il lavoro che svolge. Oppure regalate i disegni, ad esempio ad una casa per anziani.

3classe

11. Usa il nostro Slogan: